Browse Tag: Il forex come funziona

Il Forex cos’è e come funziona

Cos’è il forex?

Il mercato valutario forex rappresenta un potentissimo strumento finanziario che offre la possibilità di ottenere elevati guadagni anche da insignificanti oscillazioni dei prezzi sul mercato valutario mondiale.

Le proporzioni del mercato sono enormi. Qui vengono quotidianamente venduti ed acquistati circa 4 trilioni di dollari ed i volumi delle operazioni effettuate crescono annualmente fino al 5-7%.

Si tratta di un volume decisamente superiore a quello di qualsiasi altro mercato commerciale, fondiario, dei futures o di qualsiasi altro genere (per il confronto: il volume quotidiano del mercato dei titoli è pari a circa 300 miliardi di dollari, mentre quello dei futures valutari a circa 40 miliardi).

Cos'è il forex
Mercato valutario del Forex

Secondo dati della borsa fondiaria NYSE di New York, il volume massimo di trading in un solo giorno, registrato il 27 dicembre 1995, è stato pari a 347 milioni di azioni. Ci sarebbero volute dalle 8 alle 10 settimane affinché il volume di trading sulla NYSE corrispondesse al volume di trading di una sola giornata al mercato Forex.

Inoltre, nel 1997 la Bank of America è giunta alla conclusione secondo la quale, considerando la crescita dell’interesse registrato negli ultimi tempi nei confronti delle valute esotiche, il volume giornaliero di trading sul mercato valutario internazionale Forex è in grado di poter crescere fino a 8 trilioni di dollari già nel corso del prossimo decennio!

La composizione dei partecipanti al mercato valutario è svariata: dalle più grandi banche e potenti fondi d’investimento internazionali fino alle medie aziende ed investitori privati (l’ultimo gruppo è il più nutrito).

I guadagni dalle operazioni valutarie sul mercato Forex arrivano sino al 60% di tutti gli introiti di molte banche (in singoli casi fino all’ 80%, come ad esempio accaduto nel 1994г. alla Union Bank of Switzerland, una delle più grandi banche del mondo).

—> ENTRANDO QUI SCOPRIRAI LA STRATEGIA PER IL TUO DENARO <—

Oggigiorno qualsiasi banca non può essere concorrenziale ed esistere senza la possibilità di effettuare trading valutario. Le operazioni valutarie consentono alla banca di essere indipendente dal cambiamento del corso del dollaro, se i liquidi della banca sono in dollari o in qualsiasi altra valuta.

La sezione dealing rappresenta la parte integrante della banca occidentale.

Il forex come funziona

Forex non rappresenta un “mercato” nel senso tradizionale della parola, poichè non dispone di una concreta sede come avviene ad esempio per quanto riguarda la borsa fondiaria.

Il trading avviene per telefono e tramite i terminali computerizzati contemporaneamente in centinaia di banche in tutto il mondo. Poiché praticamente in ogni fuso orario (Sydney, Tokio, Hong Kong, Francoforte, Londra, New York ecc.) esistono dealers desiderosi di acquistare o vendere valuta, il mercato valutario è aperto 24 ore su 24 e lo scambio di valuta non viene interrotto per tutto il corso della settimana lavorativa.

Il forex come funziona
Il forex come funziona

Tra le principali ragioni della popolarità di questo mercato tra gli investitori e gli speculatori finanziari di tutto il mondo, è possibile distinguere le seguenti:

Liquidità del Mercato Forex

Mercato sul quale in qualità di attivi circola proprio il denaro e solo il denaro detiene la liquidità più elevata possibile. Un’elevata liquidità rappresenta una potente forza attraente nei confronti di qualsiasi investitore, poiché essa gli garantisce la libertà di aprire e chiudere posizioni di qualsiasi volume.

Operatività orari Forex

Grazie al regime operativo 24 ore su 24, i partecipanti al mercato Forex non sono costretti ad attendere per reagire a qualsiasi altro avvenimento, cosa che succede su molti altri mercati.

I costi del Forex

Tradizionalmente il mercato Forex non comporta alcuna spesa di commissione, oltre alla naturale differenza di mercato (spread) tra i prezzi della domanda e dell’offerta.

Uniformità delle quotazioni Forex

A causa dell’elevata liquidità del mercato, la vendita di un lotto praticamente illimitato può essere effettuata ad un prezzo di mercato unico. Ciò permette di evitare problemi d’instabilità che si creano ad esempio nei futures e negli investimenti in futures, dove ad una determinata ora e ad un determinato prezzo può essere venduta solamente una quantità limitata di contratti.

Dimensione del margine sul Forex

La dimensione del leverage (margine) sul mercato Forex, viene determinata solamente da un accordo tra il cliente e la banca o agenzia di brokeraggio che garantisce al cliente l’entrata sul mercato e che solitamente è pari a 1:1, 1:50, 1:100 o 1:200.

Ad esempio, depositando una caparra di 3,000 dollari con leverage di dimensione pari a 1:100, il cliente può effettuare operazioni per una somma equivalente a 300,000 dollari.

Il ricorso a leverage di tali notevoli dimensioni, unitamente alla forte mutabilità delle quotazioni valutarie, rende questo mercato altamente redditizio.